HOME
Pastore Gilberto Perri Blog

 

(Per scaricare i file clicca: tasto destro e poi salva oggetto con nome)

   
Argomento

Data

Pastore Demetrio: molti non hanno bisogno del cibo di Dio ma del cibo umano e cercano carne e non si accontentano della manna.Pastore Massimo: non siamo tre famiglie in una famiglia ma siamo una famiglia che si sta’ aggregando ai Padri

 

30-08-11
Pastore Demetrio: Guardate che nessuno vi seduca. Poiché molti verranno sotto il mio nome, dicendo: Io sono il Cristo, e ne sedurranno molti.(Matteo 24:1-51).Pastore Massimo: il fondamneto della fede è l'amore. In questo è l'amore: non che noi abbiamo amato Iddio, ma che Egli ha amato noi, e ha mandato il suo Figliuolo per essere la propiziazione per i nostri peccati.(1Giovanni 4:10-17).
28s-08-2011

Pastore Demetrio:Vogliamo vivere la comunione nell’amore e nell’unità.Nella Chiesa le anime vengono per essere liberate, guarite, per ricevere risposta di Dio. Questo luogo ci è stato dato per onorare Gesu’ e Gilberto.Riteniamo il bene e separiamoci dal male.Beati quelli che si adoperano per la Pace perchè saranno Chiamati Figli di Dio. (Isaia 61:1-4).Pastore Massimo: Il Ministerio deve avere la libertà di predicare e le anime hanno la libertà di ascoltare.IlMinisterio ha la libertà di predicare ed è libero di fare quello che vuole. Lo Spirito Santo collega attraverso i tre modelli (Pastori) che non sono Nostri Padri , ma che mostrano il Padre , quando voi cercherete il Padre lo troverete.(Malachia 4:5-6)

28m-08-2011
Pastore Demetrio: Riconosci il mandato, egli è nelle mani del Signore. Pastore Massimo: Il Regno di Dio per i cristiani è Regno dei padri (vedi predica del pastore Gilberto Perri del 09s-08-2009) . Dobbiamo anche oggi vivere il Regno dei padri intorno ai padri e non guardare ai difetti dei figli. Pastore Tony: E' importante riconoscere il mandato e non mettersi alla pari. Il mandato è nella mano destra del Signore. 23-08-11
Pastore Demetrio: Viviamo la comunione in Gerusalemme praticando le opere del Regno di Dio. Pastore Massimo: Il Regno dei Padri è il centro del Regno di Dio e dobbiamo viverlo in comunione restando fermi a Gerusalemme finchè non saremo rivestiti dallo Spirito Santo. Pastore Tony: La chiesa deve giungere alla visione della formazione di tre chiese nella comunione basata sull'amore. I figli che cercano il padre lo troveranno e si collegheranno nello spirito. 21s-08-11
Pastore Massimo: Nella chiesa deve regnare la trasparenza. Il riferimento di ogni anima deve rimanere il pastore nel modello del regno dei padri e non un anziano. Nel modello dei tre è corretto che si formino le famiglie all'interno della famiglia attorno ai tre padri.
Pastore Tony: Il regno dei padri si deve realizzare guidato dallo Spirito Santo che ci rivela ogni cosa ed è una lampada al nostro piede. Anche il padre può scegliere il figlio. Il mandato va onorato come quando c'era nostro padre Gilberto.
18-08-11
Pastore Demetrio: In mezzo alla chiesa passeggia il Signore (Apocalisse 1). Egli tiene i suoi ministeri nelle sue mani. Gesù ti dice:"non temere". Pastore Massimo: Lo Spirito Santo ci rivela ogni cosa. Il Regno dei padri prosegue con i tre padri Demetrio, Massimo e Tony secondo un ordine ben preciso nel ricordo e nell'imitazione di Gilberto Perri. Le anime hanno bisogno del rapporto con il padre. Pastore Tony: Il Signore viene e unisce i padri ai figli e i figli ai padri (Malachia 4). Riconosci il mandato di Gesù Cristo. 16-08-11
Domenica sera 14s-08-11 14s-08-11
Pastore Massimo: Nella chiesa prosegue il Regno dei Padri secondo un ordine ben preciso basato sulla fede che ogni anima ha posto sul padre Gilberto Perri. Il Regno di Dio è meritocrazia.
Pastore Tony: Acab non voleva ascoltare il consiglio di Micaia perchè credeva che gli profetizzava il male ( 2 Cronache 18:2 )
14m-08-11

Pastore Massimo:il modello Saul e Davide spiega I meccanismi dello Spirito per la scelta dell’anima e per la prosecuzione dei Regni dei Padri. Saul si arrabbio’ perché non amava la verità e giustizia. Non riconosceva davide migliore di lui E calpestava la verità e la giustizia perché non gli interessava il regno di Dio , perché il Regno di Dio èmeritocratico.( Matteo 10:27-34) Pastore Tony :Gesu' è il nostro avvocato , satana è l'accusatore dei fratelli.Chi dice d'esser nella luce e odia il suo fratello, è tuttora nelle tenebre.satana accende l’odio , Gesu’ l’amore .Taglia ognir adice velenosa e se dimentichi le cose passate , ilSignore fara’ cose nuove. Uno mostra il Padre se ama i figli del Padre ,allora hai lo spirito del Padre.Un vero Padre è un vero figlio.( 1Giovanni 2:9-10).

predica audio Pastore Tony(ci scusiamo per l'inconveninete abbiamo inserito l'audio)

11-08-11

Pastore Demetrio "L’unita’ della chiesa è il miracolo dello Spirito Santo.Il Signore aggiungeva le anime a motivo della comunione della Chiesa" ( Atti 2:42 -47).Pastore Massimo " Quando si è diversi la comunione è possibile attraverso la Parola. Abbiamo in comune che siamo nati dalla Parola di Dio.Stiamo insieme perché abbiamo creduto. Lo Spirito Santo ci riempirà solo se stiamo insieme.Pastore Tony Lo spirito Santo ci rende uno se abbiamo il desiderio di esserlo.Dobbiamo fare morire le opere della carne , i desideri che Ti allontanano dalla comunione. Dobbiamo perdonare e seguire la via dell’amore.(1corinzi13)

09-08-11
Domenica sera 07s-08-11
Gesù Cristo ha predicato la verità per liberare chi credeva in Lui. (Giovanni 8:13 in poi) Chi riceve la Parola per la carne reagisce e si adira, chi invece ha fede la riceve e viene liberato. Il ministero della Parola deve essere esercitato senza compromessi.
I servi di Dio sono nelle Sue mani. Perdona e sarai perdonato. Non giudicare e non sarai giudicato. Non dire il male ma procaccia il bene.
07m-08-11

Pastore Demetrio:Chiedete e vi sara’ dato, cercate e troverete, bussate e vi sara’ aperto Chi è che convince è Lo Spirito Santo.Siamo spirituali e capiamo le cose spirituali.Conosciamo le macchinazione di satana.Quando viviamo l’ovile il lupo non ci puo’ toccare perché ci difende il Pastore. Pastore Massimo:.Noi siamo liberi , perché abbiamo la Possibilità di scegliere ,se tu non hai la mente di Cristo , hai la mente dell’uomo cerca di collegarsi agli interessi e agli affetti. Se foste figli di Gilberto Perri riconoscereste il figlio come Padre (1Corinzi 4:6 )

04-08-11

In noi viene la fede quando noi ascoltiamo la Parola di Dio attraverso il Mandato La fede si attiva con le opere. Lo Spirito Santo si riceve attraverso la predicazione della Parola Se uno fede trasmette fede , se ha paura trasmette paura,( Romani 10:17 ). l’uomo carnale non puo’ giudicare le cose spirituale, non capisce le cose spirituali le cose spirituali le capisce lo Spirito Santo dentro di noi.Quando dentro di noi prevale la natura umana , le cose spirituali sono pazzia(1Corinzi 2:12).Pur non avendo partorito i figli,I Padri sono coloro che si occupano delle anime.Uno è padre quando qualcuno ti riconosce tale.Dobbiamo replicare il modello di GilbertoLa Chiesa è una famiglia e non una associazione.

02-08-11
Non trascurate la santa adunanza e non vi conformate a questo secolo, ma siate trasformati mediante il rinnovamento della vostra mente, affinché conosciate per esperienza quale sia la volontà di Dio, la buona, accettevole e perfetta volontà. (Romani 12:1 ).Non bisogna reagire al Ministerio mentre predica.I Demoni vogliono offendere durante la predicazione.Lo Spirito Santo è umiltà e mansuetidine.Bisogna cercare il Padre molti non lo trovano perché non lo cercano.Noi dobbiamo giungere a replicare è quello che ci ha mostrato Gilberto Perri.In questa Chiesa , ci sono tre conduttori Lo Spirito Santo parla attraverso tutte e tre. 31s-07-11

Lo Spirito Santo viene per la comunionalità e non per l’individualita’ per mostrare la Chiesa una ed unita, per mostrare il Regno di Dio. La comunione è prima dello spirito attraverso il vincolo della Pace , e poi è fisica.Gli uomini autorevoli sono gli anzianiche dopo gli apostoli governano la Chiesa. (Atti 15:22 ). Chi dice che I padri sono solo coloro che partoriscono le anime predica una dottrina che non è da Dio. Le anime nuove sono di tutte e tre Ministerii che curano e guidano la Chiesa, saranno poi le anime che liberamente si legherano ad uno dei Padri a seconda della sua compatibilità al cibo spirituale predicato. le sette Chiese e i sette Spiriti indicati nell’apocalisse viene rivelata hanno tutti una parte di Dio e sono accettate da Gesu' Cristo.

31m-07-2011

Gesu’ dice all’angelo della Chiesa le cose che non vanno, bisogna stare attenti a parlare poco e a fare meno i maestri.Il Signore vuole che il nostro cuore siano solo per Lui.Amatevi gli uni e gli altri come io ho amato voi. Non bisogna fare gruppetti ma stare attorno al pastore,altre comunioni che non sono condotte dal Padre o Pastore sono condotte dal diavolo. Dio parla attraverso il Mandato , la sana dottrina è che Gesu’ è venuto in carne,.Dio parla attraverso i tre mandati.Tu puoi citare la scrittura con uno spirito cattivo. La lettera uccide , lo spirito vivifica. Il signore risponde a satana che usa le scritture per uccidere. Gesu’ rispose cosi’ a colui che voleva saper chi era il Maggiore:"Chi pertanto si farà piccolo come questo bambino, sarà lui il più grande nel regno dei cieli.( Matteo 18:4 )

28-07-2011

La Parola di Dio ci guida , ci indica la via quando noi crediamo alla Parolache è secondo le scritture.Si incarna e diventa Parola vivente. (1Timoteo 1-20).Noi dobbiamo vivere la predicazione nella comunione anche se ci sono diversi visioni è normale.Lo Spirito Santo ci spiega ogni cosa I tre Pastori (i Tre Padri) non essendoci un tempo in cui non ci puo’ essereIl regno Padri sostituiscono Gilberto. Il modello di Gilberto è credere nel Mandato che attraverso la sua vita ci mostra il Padre.Se non riconosci il Padre non c’è Lo Spirito Santo.Lo spirito cammina nella progenie senza saltare nessuno.I figli legittimano il Padre.

26-07-2011

Gesu’ pur essendo uguale a Dio non uso’ la sua autorità per costringere ad amarlo ma uso‘l’amore per fare vivere la comunione ai discepoli che gli stavano vicino. IL Signore ci da’ la rivelazione per continuare il Regno dei Padri , la scelta del padre è funzionale Demetrio- Massino e Toni sono tre Padri , la scelta è un fatto del cuore.Chi non riconosce Gesu’ Cristo in carne nei tre Mandati è l’anticristo chi crea gruppi reputando un Mandato migliore di un altro è satana il diavolo.

24m-07-2011

Se dimoriamo in Lui e la sua Parola Vive dentro di noi domandate quello che vorrete e vi sara’ fatto.(Giovanni 15:7)Il modello del cielo è quello del rapporto Padre-Figlio e La sana dottrina è il Regno dei Padri. (2Timoteo 4:3 ) Noi applichiamo il modello di Gilberto nostro Padre, esso prima di essere predicato deve essere vissuto.Chi riconosce il Padre riconosce i fratelli.Se non riconosci il modello dell’amore ti gonfierai e scoppierai .

21-07-2011

Se tu dimentichi le cose passatee le cose antiche, Dio Fa’ cose nuove.Tutte le cose cooperano al bene per quelli amano Dio.Non perdere, col tuo cibo, colui per il quale Cristo è morto! ( Romani 14:15).Cerchiamo dunque le cose che contribuiscono alla pace e alla mutua edificazione.(Romani 14:19).Pur vivendo un modello nuovo dobbiamo vivere la comunione che caratterizza la famiglia di Gesu’ Cristo , basata sul rapporto Padre-figlio.Lo Spirito Santo ci spinge ad amare i fratelli , ed esso ci porta a vedere nelle guide la Chiesa coloro che ci mostrano il Padre.

19-07-2011

Il vostro cuore non sia turbato; abbiate fede in Dio, e abbiate fede anche in me! Quando abbiamo fiducia in Dio e nel Mandato stiamo nel riposo. Lo Spirito Santo opera quando abbiamo comunione gli uni con gli altri.(Giovanni 14:1-15).I figli mostrano il Padre quando fanno le opere sue.

17s-07-2011

Lo Spirito Santo viene dopo il ravvedimento, l’unità si puo’ vivere se siamo umili e mansueti di cuore. (Atti 2:42 -47).

17m-07-2011

La nostra vita è poggiata sull’amore , non possiamo dire La verità perché ci manca il fondamento. Senza comunione non c’è Unzione.Si inizia con l’amore e si finisce con l’amore. Dobbiamo vivere il Corpo , cioè Dobbiamo amarci come Gesu’ci ha amato (1Giovanni 3:16-17).E questo è il suo comandamento: che crediamo nel nome del suo Figliuolo Gesù Cristo, e ci amiamo gli uni gli altri, com'Egli ce ne ha dato il comandamento.(1Giovanni 3:23)

14-07-2011

Amatevi gli uni e gli altri come io ho amato noi. Gesu’ prima ci ha amato , morendo sulla Croce per noi e poi ci ha detto la verita’ . Prima dai la tua vita per tuo fratello e poi puoi dire la verità , cosi’ ti muoverai per salvare. (1Giovanni 1:1 -3 ). 2_parte

12-07-2011

La venuta del Signore è vicina (2 timoteo 3) ma tu predica la parola di Dio e vivila svolgendo fedelmente il tuo servizio.Il rapporto cristiano si basa sulla verità, sulla giustizia e poi sull’amore. Il modello dei tre pastori deve avere una evoluzione nell’unità. Le anime possono riferirsi a un pastore rispetto all’altro secondo il modello che essi incarnano.

10s-07-2011

Lo Spirito Santo va’ nei cuori che desiderano essere Chiesa.L’Amore di Dio si basa sulla Verità e sulla Giustizia. l’Amore di Dio non copre mai la menzogna e l’ ingiustizia(cioè non applica il perdono alla menzogna e all’ingiustizia se non prima c'è il ravvedimento). (Atti 2:37 -38 ).

10m-07-2011

Cercate prima il Regno di Dio e la sua giustizia e il resto ti sara' dato in piu’.la giustizia ha come base la verita’. La storia di Davide e di Saul rappresentano 2 modelli biblici. Saul fu unto re ed utilizzo’ l’unzione per contrastare la Parola del profeta non credette ne’ a Dio ne’ al Profeta che parlava da parte di Dio e quando fu scoperto dal profeta Samuele , si giustifico’ e perverti’ la Verità. al momento delle battaglia si vide chi aveva l’unzione , Saul pur essendo re non aveva coraggio mentre Davide si’.Davide aveva forza perché aveva un cuore integro perchè vedeva la verità e la innalzava.(Samuele 18:7-8)

07-07-2011

Il Mandato che Dio ci ha dato è questo che:Che apriamo gli occhi a coloro che non hanno vista spirituale e si convertano dalla tenebre alla Luce , dal potere di satana a DIO. Se volete piacere agli uomini non potete piacere a Dio , e si adeguate agli uomini vi sottometterete al loro spirito.Se volete piacere a Dio devi manifestare il nome di Gesu’ Cristo e mostrare la sua unzione. L’anima resuscita tanto quanto fai morire la tua parte carnale (Colossesi 3:5) e i convincimenti che satana mette posso essere rotti solo dalla fiducia nella Parola del Mandato.(IL MINISTERIO CHE GOVERNA LA CHIESA) (Geremia 17:5)

05-07-2011

La vita eterna sta’ nel conoscere Dio ed il suo Mandato, non c’è vita senza il Mandato. Il peccato di giuda è che giudicava Gesu’ Cristo , non giudicate mai il Mandato di Dio.

03s-07-2011

Chi ha fede ha coraggio e non ha paura, e quando ha un sogno pronuncia la Parola con fede e le cose che non sono si avverano.Quando una fede in Gesu’ Cristo ha coraggio , pronunciauna Parola E fa di tutto per adempierla.

03m-07-2011

Il giudizio è senza misericordia contro chi non ha usato misericordia. La misericordia invece trionfa sul giudizio. (Giacomo 2:13).La natura umana è egoista e tirchia(tende a risparmiare)e tende ad accumulare per se’ o per chi è genitore per i figli , quella Cristiana da' perchè sa' che piu' da' e piu' gli viene dato.

30-06-2011

Il Padre Nostro ci insegna a fare la volontà di Dio in terra per come è fatta nel Cielo.La fede è certezza di cose che si sperano e dimostrazione di cose che non si vedono.(Ebrei 11:1).Non siate come coloro che sono senza speranza, ma Affida tutta la tua vita a Lui e non guardare le circostanze.La Paura viene dalla mancanza dell’amore perché l’amore perfetto caccia via ogni paura.(1Giovanni 4:18).

28-06-2011

Lo Spirito Santo viene dove c’è la Comunione. Prima viene la Comunione e poi viene la Manifestazione. Non c’è manifestazione senza Comunione. Comunione-Spirito Santo-Manifestazione.(Atti 2:1)

26s-06-2011

Lo Spirito Santo ci riveste quando noi mettiamo ordine (Atti 1:21-26) e ricerchiamo la comunione nella e della Parola ,dove l’amore e gli insegnamenti di Gesu’ prevalgono sulle nostre diversità e l’individualitàscompare dentro la comunionalità.(Atti 2:1-47).

26m-06-2011
Il tutto dell'uomo è temere Dio e ubbidire ai suoi comandamenti. (Ecclesiaste 12:15)Lo Spirito Santo che opera attraverso i suoi figli che sono conduttori che credono in Lui. 23-06-2011

Dai ascolto alla Voce di Dio (attraverso la predicazione ) se credi alla Parola e la pronunci con Fede essa diventa un fatto. “la bendizione di Dio ti rende ricco”la ricchezza non dipende dalla quantità di denaro ma dallaSapienza che Dio ti da’ per sapere gestire quello che hai. Ubbidiamo diligentemente e Dio ordinerà alla benedizione d'esser teco. (Deuteronomio 28:8)

21-06-2011

Il Signore ci da’ i doni per edificare la Chiesa e per mostrare Lui.L’ubbidienza alla verita’ incarnata nel Mandato purifica le anime nostre (1Pietro 1:22). L’amore non copre la menzogna ma la mostra , non per giudicare ma per salvare. le nostre opere devono mostrare e glorificare Gesu' Cristo.

19m-06-2011

Per ricevere l’unzione dello Spirito Santo dobbiamo vivere la Comunione . (Atti 2:1) Gli Apostoli prima di presentarsi a Dio Misero ordine e sostituirono prima giuda E poi pregavano con pari consentimento (avevano lo stesso sentire). Prima di dire la verità al tuo prossimo lo devi amare (Galati 5:13-15)

16-06-2011

L’autorità dipende dall’ubbidienza, la fede riconosce e ubbidisce all’autorità. Quando uno ha fede crede alla Parola della persona che lo ama in maniera incondizionata e senza chiedere spiegazioni.Cosi' fu la fede del Centurione (Luca 7:2-10).

12s-06-2011

L’azione degli Apostoli era quella di attivarsi per aiutare i bisognosi.(Atti 2:42-47)Il Samaritano aveva perché voleva dare agli altri.Se non vuoi dare non hai niente.

12m-06-2011

Se confessi l’iniquità del tuo peccato il Signore ti vivificherà, siate integri e Lo Spirito Santo ti riempirà di unzione e di vita. Non nascondere mai il tuo peccato. Senza lo Spirito Santo non puoi fare nulla.

09-06-2011

La grazia apre il cuore e la mente al bene che Dio che fa’ intorno a noi perché essa ci rende coscienti che tutte le cose cooperano per il bene e che la nostra fede e la nostra speranza crescono nelle crogiolo delle afflizioni.(Romani 5:1-11)

07-06-2011

Acab non seppe rispettare il suo ruolo e si fece prevaricare da izebel che era nemica di Dio,Elia dovette combattere contro lo spirito di izebel. Uccidiamo i profeti di baal e tagliamoci la testa attraversoLa Parola predicata.

05s-06-2011

Credi nel Signore Gesu’ e sarai salvato credi nei Profeti e vincerai.

05m-06-2011

IL Signore vuole che siamo UNO. Ubbidiamo e sottomettiamoci ai nostri conduttori affinchèsiamocustoditi e conservati dal nome di Gesu’ Cristo (Ebrei 13:17 ). IL Mandato fa’ conoscere il Nome di Gesu’ (Giovanni 17:26). Noi riceviamo da Dio in proporzione a quanto crediamo alla Parola predicata dal Mandato.Cio’ che viviamo della Parola di Dio è la dimostrazione che crediamo ed abbiamo Fede.

02-06-2011
Resisti al diavolo ed egli fuggirà da te; egli opera con radici velenose.
Vi è un solo Dio per cui possiamo essere salvati,e il suo nome è Gesù Cristo; Egli è la verità ci farà liberi.
Tutti siamo utili per la crescita del corpo,Egli è il capo e noi siamo il suo corpo.
Davanti alla Parola predicata riceviamo forza e vita,non ci facciamo rubare questi doni dal nemico.
31-05-2011

L’interesse personale deve essere sottomesso all’interesse e alla comunione del Corpo di Cristo e della Chiesa..Non approfittate mai delle cose della Chiesa cercando di sfruttarla per i vostri personali ed egoistici interessi. Badate, fratelli, che non ci sia in nessuno di voi un cuore malvagio e incredulo, che vi allontani dal Dio vivente.(Ebrei 3:12)

29s-05-2011

Camminiamo per lo Spirito e uccideremo nella carne le nostre passioni(1Pietro 3:18). Gesu’ imparo’ l’ubbidienza dalla cose che soffri’(1Pietro 4:1 ). Tutto quello che non è finalizzata all’interesse del Corpo di Cristo e di Dio e finalizzata agli interessi di satana ,qualunque forma di comunione( o anche sacrificio) che non sia Cristiana è comunione con I demoni. (1Corinzi 10:21 ).

29m-05-2011
Venite a me, voi tutti che siete travagliati ed aggravati, e io vi darò riposo.(Matteo 11:28) Non rifiutare Colui che parla e ci predica la Parola. (Ebrei 12:25) 26-05-2011

Prega avendo fiducia nella risposta del Signore. Lo scettro del regno Dio è uno scettro di giustizia.L’olio dell’unzione va’ sopra i giusti e su coloro che mantengono il loro cuore integro.(Salmi 45:7)

24-05-2011

Se camminiamo per la carne non ci potra’ mai essere il governo (regno ) di Dio nella nostra vita,Viviamo e camminiamo per lo Spirito e Dio regnera’ (governerà) su Noi.Quello che noi seminiamo quello raccogliamo, si semina con la Parola che ha come sostegno il nostro comportamento. non ci scoraggiamo nel far il bene; perché, se non ci stanchiamo, mieteremo a suo tempo.(Galati 6:9)

22s-05-11

Il frutto mostra come noi stiamo camminando o per la carne o per lo Spirito. Pregate affinchè non cadiate in tentazione. Gesu’ era un uomo in mezzo agli uomini e satana vuole togliere i riferimenti umani per disperdere le pecore. Non c'è dunque più nessuna condanna per quelli che sono in Cristo Gesù (Romani 8:1)cioè a quelli che credono nell'Unto e lo seguono (il Pastore della Chiesa).

22m-05-2011

Signore è Colui che sostiene la nostra battaglia e ci rende vincitori nel Nome di Gesu' Cristo.

17-05-11

Facciamo ogni cosa per piacere a Lui e Il Padre che vede nel segreto te ne dara’ al ricompensa.Se siamo nel casa del Padre Lui ci corregge per farci diventare buoni amministratori.Non vi vantate degli uomini ma gloriatevi di Gesu’ Cristo.

15s-05-2011

Vivi il tuo rapporto primiero con Gesu’ Cristo e poi con la Chiesa attraverso il Mandato.Operiamo per piacere a Dio e non agli uomini ed Egli ci dara’ la ricompensa (Matteo 6:5-6).Non siate gelosi come caino il quale badava al fratello che emergeva, ma bada soltanto a servire e ad essere gradito a Dio. Caino non cerco’ in se’ la motivazione o i motivi del perché non offriva in maniera gradita a DIO, ma voleva uccidere Abele perché era gradito a Dio.

15m-05-2011

Combatti operando e pregando, Dio fara’ in modo che Tu metta la sua bandiera sui tuoi nemici.Quando pregate condotti dallo Spirito Santo , Egli fara’ sentire i bisogni degli altri prima dei tuoi. Pregate per i bisogni della Chiesa e lavora per essi e la potenza di Dio ti soccorrerà come ha soccorso Gesu'.

10-05-2011

Quando tu operi per il bene del prossimo e vivi l’altruismo cristiano dando nel nome di Gesu’ Cristo sei esuberante di gioia. L’egoismo umano toglie la gioia.(Proverbi 8:30)Prendiamo il peso dell’opera di Dio donandoci altruisticamente essendoci artefici per il bene del prossimo (la Chiesa ).(Matteo 11:29)

08s-05-2011

Nel culto noi abbiamo un incontro con lo Spirito Santo. L ’olio nero che c’è nell’anima a motivo del contatto con il mondo viene tolto dalla sorgente dell’acqua della Parola attraverso la predicazione durante il culto. La preghiera è finalizzata a soccorrere il Cristiano che vuole operare e che opera. Mostrati con il tuo coraggio e Dio ti dara' il suo. (Salmi 45:1-4)

08m-05-2011

Se pratichiamo la Parola la possiamo predicare perché essa è gia’ un Fatto (Matteo 5:19 ) Credere e mettere in Pratica ci rende giusti davanti a Dio. Non contrastate il malvagio fidiamoci della Parola di Dio lasciamo che sia lui a farci giustizia. La misericordia non copre la menzogna , ma copre il senso di colpa e il vuoto che satana lascia dopo averti fatto fare il peccato.Bisogna sempre operare con la verità e portare tutto alla luce, solo dopo questa operazione puoi applicare la misercordia.Quando sbagli devi tornare la gallina piu' un quinto.(Matteo 5:39-42)

05-05-2011
Siamo giusti e pratichiamo la Parola di Dio e non facciamo come la moglie di Lot che si giro' indietro poichè incredula stimava poco gli interessi e la giustizia di Dio. Chi abbandona il combattimento scade nella fede. Chiediamo Lo Spirito Santo (Atti 8:29) La santificazione e la purificazione vengono attraverso l’ubbidienza al Mandato e credendo e riconoscendo la sua Parolacome Parola di Dio. 03-05-2011

Zaccheo voleva vedere Gesu’ e pur essendo piccolo di statura non si fermo’ sulle circostanze ma si ingegno’ per poterlo vedere perchè il suo sentimento verso Gesu' era piu' forte. Egli non si curo’ delle voci degli uomini ne’ del loro parere . Gesu’ è venuto per salvare cio’ che era perduto (Luca 19:3-10). La Santità si dimostra nella Manifestazione e non nell’isolamento. Zaccheo mosso dallo Spirito Santo donava le sue ricchezze perché l’opera dello Spirito ci porta a essere giusti socialmente.. Credi in Dio e sarari salvato , credi nei Profeti e vincerai.(2Cronache 20:20)

01s-05-2011

Andare al culto significa caricarsi dello Spirito Santo attraverso la predicazione della Parola, Essa una volta creduta è inserita nel cuore attraverso il ringraziamento. Ognuno di noi viva nell’ordine di Dio e stia nel posto assegnato da Dio nel Corpo per servire la Chiesa. Quando tu decidi di servire Gesu' ti succederà di andare dove tu non vorresti (Giovanni 21:18). Svolgiamo il nostro compito senza guardare al posto e al compito degli altri.(Giovanni 21:22).

01m-05-2011

Chi crede del Mandato ha una visione positiva e vede esattamente nel modo in cui vede Chi lo Manda. L’amore ha come base la verita’ e la giustizia .Quando hai fede nel Mandato su di te viene attivato uno scudo che respingerà i dardi infuocati del maligno (Efesini 6:10-20).Se con Cristo soffrirai con Cristo regnerai. Combatti soffrendo per il Regno e Dio ti riempira' di doni e serberai la fede(1Timoteo 1:18-20).

28-04-2011

Quando noi entriamo in contatto con il cielo veniamo purificati e resi capaci di ascoltare la voce di Dio .La Parola ci da' vita e ci da' la dotazione (LO SPIRITO SANTO) per fare la sua volontà.Rendiamoci disponibili a fare la volontà di Colui che ci manda.(Isaia 6:7-8). Nel nuovo Patto il Mandato che ci predica la Parola sta' "SOPRA" le scritture. (Luca 4:16-20).

26-04-11

Se volete essere Ministri(servitori) di Gesu' Cristo, dobbiamo avere un riferimento stabile nella Chiesa. .L’apostolo Paolo prima di esercitare il Ministerio ricevette il Mandato dai tre Apostoli –Giovanni -Pietro-Giacomo.Uno diventa Padre passando dalla via del Figlio.Sei tu voui fare Paolo devi fare prima Timoteo ubbidendo e stando sottomesso al Padre.Chi sa’ vivere il modello del figlio fedele e ubbidiente al Minsterio(Pastore) potra’ vivere il modello del Padre.

25-04-11

Gesu’ è risorto e la stessa resurrezione l’avranno coloro che credono nella sua morte e della sua Resurrezione. La Resurezzione di Gesu’ Cristo è il fondamento della nostra fede.(1Corinzi 15:12- 19)

24s-04-11
Il Regno di Dio è il governo di Gesu' Cristo su tutte le cose, esso nasce attraverso la Parola nei cuori degli uomini che credono e si espande dal cuore alla famiglia , dalla famiglia alla soicetà.Esso è bene il più piccolo di tutti i semi; ma quando è cresciuto, è maggiore de' legumi e diviene albero; tanto che gli uccelli del cielo vengono a ripararsi tra i suoi rami.(Matteo 13:32) Gli uccelli del cielo sono i bisognosi che cercano salvezza animica-spirituale-materiale nell'albero del Regno.
24m-04-11

Per vivere il Regno devi credere nel Re del regno. Dio governa in ogni circostanza e tutto è sotto il suo potere. Lo Spirito della nostra mente viene rinnovato quando noi crediamo nella Parola di Dio. L’amore e la forza Cristiana si manifestano nella capacita’ di sopportare le debolezze dei deboli, capace di perdonare e di esercitare maggiormente la misericordia. (Efesini 4:25-27).

21-04-11

Lo Spirito Santo attraverso la Parola cambia i convincimenti del cuore e ne mette dei nuovi conformi al Regno di Dio, Siate rinnovati nella vostra mente , per praticare la Parola di Dio perché il credere è del cuore poi passa nella mente attraverso i pensieri ed esce attraverso la Parola.(Efesini 4:17-24).il Regno di Dio è dentro di voi.(Luca 17:21).

19-04-11

Dio aggiunge Grazia sopra la Grazia..( Efesini 2:5-8). Una volta salvati Gesu’ vuole che pratichiamo le opere buone. Le opere Cristiane sono frutto della liberalità e della riconoscenza a Colui che ti ha salvato morendo sulla croce.

17s-04-11

La vita di Dio è nella Parola, quando credi nella Parola viene vivificato nel corpo, nell’anima e nello spirito. Abbi fede in Dio ed anche nel Ministerio che vi predica la Parola.

17m-04-11

Quando ti manifesti come Figlio di Dio sorge sempre l’opposizione del diavolo e dei suoi figli ,quando il diavolo si manifesta devi sgridarlo con autorità e senza timore. (Atti 13:5-12). Quando due entità spirituali stanno vicine , uno spirito vince l’altro soccombe. Lo Spirito Santo è lo spirito piu’ forte di tutti sta' a noi manifestarlo ovunque noi siamo e dovunque noi andiamo. Uno non si manifesta perché non crede, se non ti manifesti sei soggetto alla contaminazione.

14-04-2011

Quando nel cuore c’è la deliberazione del cuore di servire Dio c’è anche l’intervento soprannaturale dello Spirito santo che ti da' una sapienza superiore a tutti gli altri uomini. (Daniele 1:8-17 ). Daniele non si contaminò con il cibo del re per non conformarsi allo Spirito del Mondo ma voleva consacrare tutto a Dio e rivevere saggezza e intelligenza dallo Spirito Santo.

12-04-2011

le armi della nostra guerra non sono carnali, ma hanno da Dio il potere di distruggere le fortezze, poiché demoliamo i ragionamenti e tutto ciò che si eleva orgogliosamente contro la conoscenza di Dio, facendo prigioniero ogni pensiero fino a renderlo ubbidiente a Cristo.(2Corinzi 10:3-4).Credete in Dio e sarete salvati credete nel Mandato e vincerete.

10s-04-2011

3 poteri si sono scagliati contro Gesu’ ,il potere religioso, il potere politico, quello culturale, essi ai tempi di Gesu' si sono manifestati attraveso Erode e Ponzio Pilato. Nel Regno di Dio c’è come la base la Verità detta per salvare.Quando due sono allo stesso livello nel Regno entra Satana e confonde chi non riconosce l'autorità. Quando uno è incastrato da satana non ha il coraggio e l’integrità di dire la verità e nascondendo il tuo peccato Satana ti consuma (Salmi 32:3).Siate integri, scegliete il chiarimento quando c’è un problema.

10m-04-2011

Il cibo dello spirito è fara la volonta’ del Padre e compiere l’opera sua. Il modello del cielo portato da Gesu’ è in conflitto con quello che vivono gli uomini che non credono. Fare la volontà di Dio non significa fare perfettamente cio’ che dice la scrittura ma fare la volontà del Mandato. Non guardare ne’ a destra ne’ a sinistra quandi devi compiere la volontà di Colui che ti manda.

07-04-2011

Quando tu avendo ricevuto Grazia eserciti la Grazia , lo Spirito della Grazia riposa su di te. I demoni si cacciano con la preghiera-digiuno-e soprattutto con la predicazione della Parola usando il potente nome di Gesu' Cristo. In qualunque ambiente sei e qualunque cosa fai manifestati come Cristiano glorificando il nome di Gesu' Cristo e sii coraggioso. (Atti 4:10)

05-04-2011

Dio ci riempe dello Spirito santo per essere chiesa, ed è la promessa di Dio per noi e per quanti il Signore ne chiamerà; Così sono gli strumenti che il Signore ci ha dato per raccogliere il maggior numero di anime.Giosuè ha usato il metodo di Dio per conquistare Gerico.Noi siamo la manifestazione dei figli di Dio,Egli non ci lascerà e non ci abbandonerà.

03s-04-2011
Per combattere i nemici di Gesu' devi vivere l'amore di Dio. Oggi la manifestazione di Cristo è la Chiesa .Non ti scoraggiare mai se sei solo , segui Gesu’ Cristo , segui il Mandato e Dio ti dara' l'unzione per compiere la missione Cristiana. Le tenebre non vincerranno mai. (Giovanni 1:5) 03m-04-2011

Quando Gesu’ si determino’ a liberare il paese dei gadareni Il contrasto di satana si manifesto' attraverso i parenti carnali e poi attraverso la natura(il vento impetuoso). (Marco 4:37-39).Chi ascolta il Mandato ascolta Gesu' , chi lo disprezza , disprezza Gesu' Cristo.

31-03-2011

Il diavolo si serve anche dei legami familiari per combattere la Visione e la Missione del Regno di Dio.(Marco 3:31-35)Siate forti e coraggiosi , mantenetevi collegati al Mandato e alla Chiesa.

29-03-2011

Giobbe vinse perché aveva la Parola di Dio nel suo cuore.,lui era fiducioso che i suoi occhi avrebbero visto il Signore. I figli che maturano diventano poi Padri, cioè danno luogo a una discendenza e rimangono collegati alla progenie. I maturi sono figli ubbidienti che sanno applicare nella loro vita il Modello Padre-Figlio e lo trasmettono agli altri. (Filippesi 3:17).

27s-03-11
Guardiamo agli esempi che Dio ha messo in mezzo a noi ed imitiamoli.(Filippesi 3:17) 27m-03-11
Manteniamo il nostro sguardo su Gesu' e non lasciamoci distrarre dalla cicostanze. (Giovanni 6:19)

24-03-11

Noi possiamo ricevere da Dio , quando siamo nella Pace e nella Grazia. L’amore perfetto caccia via ogni paura. La parola di Dio è una spada affilata a due tagli che separa. Se vuoi essere una spada affilata a due tagli devi farti forgiare dallo Spirito Santo attraverso l'ubbidienza e la sottomissione. La spada diviene affilata attraverso la preparazione..

24-03-2011

Quando confessiamo la Parola di Dio e la crediamo ringraziando la sigilliamo nel nostro cuore, pronuncia laParola e credila (se con la bocca avrai confessato Gesu’ come signore e credi che Dio la risuscitato dai morti sarai salvato). (Romani 10:9)Costruisci sulla Pietra angolare e nelle difficoltà non crollerai. (1Pietro 2:6 ).Il Modello etico del Regno di Dio è il Mandato che è un modello vivente da imitare e da seguire .

22-03-2011
Ogni potere è stato dato a Gesu'.( Matteo 28:18 ). Per compiere un opera ministeriale devi riconoscere la progenie,(Luca 3:23-38).le nostre scelte di fede e di vita saranno valutate , nella Chiesa non siamo tutti uguali ma abbiamo la nostra statura in funzione di come crediamo e operiamo. 20s-03-2011

Dio ha spiegato tutta la potenza nel suo amore.(Efesini 3:14-20) IL Regno di Dio è un modello soprannaturale che va vissuto dentro la tua vita e poi va’ mostrato nella società, è il modello sociale del cielo portato da Gesu’ sulla terra. Il Regno di Dio è fare tutto quello che fanno gli uomini ma con il modello del Cielo.

17-03-2011

Mette ogni cosa nelle mani di Dio. Perseverare nella Parola ci fa' liberi (Giovanni 8:31). Dio trasforma tutto in base alla nostra fede e alla nostra ubbidienza. L' ubbidienza al Ministerio ti da' la fede del Mandato.

15-03-2011

Il desiderio di Dio è che tutti li uomini si ravvedano e si salvino. Vivete in pace. Non siamo religiosi ma applichiamo il modello che crediamo e viviamo, cioè il modello del Regno di Dio, esso è fare tutto con lo Spirito di Dio. Mettere Gesù Cristo nel governo di tutte le cose non significa isolarsi dal mondo , ma essere sale e luce nel mondo.

13s-03-2011

La Chiesa affretta attraverso le opere la venuta di Gesu’Cristo.(2Pietro 3:12).La predicazione della Parola salva perchè procede da un opera d'amore.Prima devi vivere la comunione con gli Apostoli e la Chiesa e dopo puoi manifestare fuori della Chiesa cio' che vivi dentro.(Atti 2:42).Rimanete nella Comunione finché dall'alto siate rivestiti di potenza.(Luca 24:49).

13m-03-2011

Ringraziamo Dio per ogni circostanza perché essa ci permetterà di crescere, esercitiamo la fede e vedremo la potenza di DIO. L’amore vince sopra l’iniquità vincete il male con il bene. I Ragionamenti di autonomia dal Pastore e dalla Chiesa sono prodotti da Satana che usa il dubbio per staccarvi dal Ministerio. Il Mandato non mostra se stesso ma colui che lo Manda.(Ebrei 13:17)

10-03-2011

l'afflizione produce pazienza, la pazienza esperienza, e l'esperienza speranza.Or la speranza non rende confusi, perché l'amore di Dio è stato sparso nei nostri cuori mediante lo Spirito Santo che ci è stato dato. (Romani 5:4 -5) Il Samaritano aveva un cuore buono e aveva gli strumenti per servire perché guardava al bisogno degli altri.

08-03-2011

Benedici il Signore e non ti dimenticare nessuno dei suoi benefici (Salmi 103:2-3). Dio risponde ai nostri bisogni chiesti in prehiera attraverso la Parola, essa una volta creduta con tutto il cuore è gia’ un fatto. Quando tu cedi la libertà di servire di Dio sarei reso schiavo da satana.

06s-03-2011

Il Padre sceglie tra i figli il piu’ fedele e gli da’ l’amministrazione della casa per garantire il bene degli altri componenti della famiglia. Molti stanno nel Regno e usano il Regno per soddisfare il loro interessi, trascurando gli interessi di Dio e del suo Regno, trattando cosi’ Dio come un servo e non riconoscendolo come Signore.(Filippesi 2:21)

06m-03-2011

Dio aprira’ una strada nel deserto, e fara’ scorrer de' fiumi nella solitudine. (Isaia 43:18-19) Lo Spirito Santo da’ il senso delle cose per salvare, ti faì essere essre un autorità del Regno di Dio in proporzione a quanto ami e servi.( Proverbi 3:3-4).Cerca la sapienza ed ogni cosa ti sara' possibile.( Proverbi 3:13-15)

03-03-2011

La fede è la certezza del cuore che Dio interverrà. Il dubbio rompe la fede. la certezza del cuore è: affidare tutto a Lui e ringraziare Dio in ogni tempo.Non giudicate ma muovetevi per salvare..(Romani 14 e 15).

01-03-2011
Il Signore guarisce e benedice chi vive unito al Corpo di Cristo. Il corpo cresce mediante l'apporto di ogni singolo membro avendo ognuno un concetto sobrio di se stesso (Romani 12). Pratichiamo l'amore facendo il bene ma dicendo la verità e difendendo la chiesa da coloro che la calpestano. 27s-02-2011
La cultura terrena è contraria alla cultura della Parola e del Regno di Dio e vuole allontanarti dalla Chiesa. (Romani 12:1).Dio vuoe che partecipiamo attivamente alla vita della Chiesa 27m-02-2011
L'amore di Dio ci porta ad osservare La sua Parola (Giovanni 14:23).Chiediamo Lo Spirito Santo perchè senza di Lui non possiamo fare nulla. L’amore si dimostra dando la vita per le pecore del Signore, bisogna curare le pecore bisognose e deboli.(Ezechiele 34:1-31) 24-02-2011
Amiamo la Verità , perchè da essa procede la Santità e la Giustizia (Efesini 4:23-24). Il sole non tramonti sopra il vostro cruccio e non fate posto al diavolo.(Efesini 4:26-27).
22/02/2011
L’uomo che pone la fiducia nell’uomo e nel suo potere sara’ sottomesso allo Spirito dell’uomo. sara' sottoposto all'ansiose sollecitudini per il futuro, chi si affida a Dio e cerca il suo Regno e la sua Giustizia vivra' in Pace e vedra' l'intervento soprannaturale per il soddisfacimento dei propri bisogni. 20s-02-2011
Non siate dunque con ansietà solleciti, ma rivolgerti a Gesu' con la coscienza che Lui è Tuo Padre e che ti comprende in tutti i tuoi bisogni. (Matteo 6:19-34). Cercate prima il regno e la giustizia di Dio, e tutte queste cose vi saranno sopraggiunte.(Matteo 6:33)
20m-02-2011
Noi abbiamo Gesu' come Sommo Sacerdote che simpatizza con noi nelle nostre infermità per salvarci pienamente. Accostiamoci dunque con piena fiducia al trono della grazia, affinché otteniamo misericordia e troviamo grazia per esser soccorsi al momento opportuno.(Ebrei 4:14-16) L'opera delle nostre mani viene compiuta da Lui quando siamo nel riposo.(Ebrei 4:10).
15-02-2011
Tre peccati non possono essere perdonati: Calpestare il Figlio di Dio, considerare profano il sangue del patto, disprezzare lo Spirito Santo. Solo nella chiesa c'è la benedizione e la vita. 13s-02-2011
Il Signore benedice coloro che servono nell'opera Sua e ubbidiscono al mandato 13m-02-2011
la conversione a Dio ci permette di fare opere degne del ravvedimento. (Atti 26:20). La fede non si vede da quanto preghi ma viene dall'udire e l'udire viene dalla Parola. La fede se non viene attivata per fare opere di bene e altruistiche si spegne e muore. (Giacomo 2:14-26) 10/02/2011

Ai discepoli è dato di conoscere i misteri del Regno dei Cieli( Matteo 13:11).IL peccato ci rende insensibili e duri di orecchi. I sogni e le visioni sono sottoposti alla Parola del Ministerio, Lo Spirito del profeta e sottoposta al Profeta. Soffocare la verità significa essere ingiusti,L’ingiustizia porta ottenebramentonel cuore e la mente viene presa da vani ragionamenti che ti porteranno all'idolatria.

08/02/2011
Se dimorate in me e le mie parole dimorano in voi, domandate quello che volete e vi sarà fatto.(Giovanni 15:7).Chi ama la sua vita, la perde, e chi odia la sua vita in questo mondo, la conserverà in vita eterna.(Giovanni 12:25).Cercate il Regno di Dio e la sua giustizia e tutto il resto sara' sopraggiunto.
06s/02/2011
La prime comunione è con il Pastore e poi con tutta la Chiesa (1Giovanni 1:3). Lo Spirito Santo sta' nel Mandato e passa attraverso il Mandato nella Chiesa .Non puoi avere comunione con il Padre e il Figlio senza essere in comunione con il Mandatto(il Pastore della Chiesa).Servi e segui il Mandato di Dio e credi in lui(Giovanni 12:26, Giovanni 12:44) 06m/02/2011

Per invocare il nome di Gesu’ devi “credere”;per credere devi ascoltare la Parola del Mandato. La Parola creduta diventa fede che ti permette di invocare il nome di Gesu’ e di operare. Se non credi nel Mandato non puoi avere fede.(Romani 10:13-16)

01/02/2011
Ubbidite ai vostri conduttori e sottomettetevi a loro, perché essi vegliano per le vostre anime come chi deve renderne conto, affinché facciano questo con gioia e non sospirando; perché ciò non vi sarebbe di alcuna utilità.(Ebrei 13:17).Se vuoi entrare nella terra delle promesse devi seguire la tua progenie spirituale.(Esodo 33:1).
30s-01-2011
Guardiano a Lui e la nostra fede non si spegnerà , non guardiamo le cicostanze. tre cose durano: fede, speranza, amore; ma la più grande di esse è l'amore. 1Corinzi 13:13 :Consacriamoci a Lui , diamo il nostro cuore a Gesu' Cristo e separiamoci da ogni legame spirituale con la nostra famiglia umana. (Matteo 10:37 )

30m-01-2011
Senza la Fede non si puo' piacere a DioEssa è fondata sulla Parola di Dio.La creazione aspetta con impazienza la manifestazione dei figli di Dio (Romani 8:19)Noi siamo più che vincitori, in virtù di colui che ci ha amati.(Romani 8:37).La confusione è frutto dell'orgoglio e della mancanza di sottomissione al Mandato.
.
27-01-2011
l'incredulità impedisce a Dio di operare nella nostra vita ,infatti gli ebrei erano increduli perchè non credevano in Mose' .Oggi avviene cosi' a chi non crede nel Mandato di Dio.(Ebrei 3:12-19). la fede cammina con Dio. Confessa che Gesu' è il tuo rifugio e vivi L'amore di Dio e realizzerai le promesse del salmo 91. 25-01-2011
I cristiani si conducono come figli di luce (Efesini 5); Gesù Cristo ha fatto di satana un pubblico spettacolo; Muoviamoci secondo l'indirizzo del mandato. 23s-01-2011
Cerare il Regno di Dio significa vivere la comunione e trasmettere questo agli altri.I primi convertiti erano perseveranti nell'ascoltare l'insegnamento degli apostoli e nella comunione fraterna, nel rompere il pane e nelle preghiere. 23m-01-2011
I demoni odiano le autorità della Chiesa e ingannano le anime instabili.Il Pastore della Chiesa è degno di Doppio Onore. Gesu' Cristo ama che le autorità della Chiesa. 20-01-2011

IL Fuoco provera' quale sia l'opera di ciascuno, bada a come costruisci (1Corinzi 3:13-14).Quando siamo provati la' si vede la tua stabilità, metti la tua fiducia nella persona di Gesu' e non avere paura. Fatevi animo perchè quello che è in noi è piu' forte di quello che c'è nel mondo.

18-01-2011

La preghiera deve essere motivata e finalizzata dall'interesse del Corpo di Cristo, siamo Corpo quando viviamo INSIEME(soffriamo e gioiamo) lavorando nel campo e nelle attività stabilite dal Capo. Chi pensa diversamente sara' un tumore e verrà vomitato dal Corpo stesso (Romani 12:5)

16s-01-2011

la predicazione della Parola rinnova la nostra mente e ci da' la dimensione dell'unita' del corpo di Cristo affinché conosciamo per esperienza quale sia la volontà di Dio, la buona, gradita e perfetta volontà. (Romani 12:1-2).La testimonianza non è solo parlare di Gesu' ma mostrare il Corpo Cristo (essendo uno) in ogni settore della società, la preghiera è efficace solo se è seguita da opere Cristiane.

16m-01-2011
Giovedì 13-01-2011 13-01-2011
La predicazione è lo strumento di Dio per salvare gli uomini. Noi predichiamo Cristo crocifisso, potenza di Dio e sapienza di Dio; Ed è grazie a lui che voi siete in Cristo Gesù, che da Dio è stato fatto per noi sapienza, giustizia, santificazione e redenzione; (1Corinzi 1:21-30) .Il cristiano ricerca l'unzione per salvare il proprio fratello attraverso opere di giustizia .
11-01-2011
I pensieri di Dio non sono i nostri (Isaia 55:9-11 ).Chi non crede nel Mandato che è l’uomo Unto da Dio per guidare la Chiesa e che ci parla nel Nome di Gesu’Cristo, si leghera’ all’uomo che ha il potere di Mammona che è un potere avversario di Dio. (Giovanni 5:39-43) 09s-01-2011
Ogni cosa è perfetta ha un limite (salmi 119:96). Se non credi nel Mandato crederai nell'uomo e cercherai la gloria degli uomini e diventerai nemico di Dio e del suo Unto (Giovanni 5:40-44).Legatevi a Dio ed al suo Mandato . 09m-01-2011

Prendiamo coscienza che siamo Figli di Dio (Romani 8:16) e non siamo dubbiosi come Gedeone (Giudici 6:36-40).

06-01-2011

cercate con perseranza e vi sara' dato, cercate e troverete; picchiate, e vi sarà aperto (Luca 11:9). Impariamo a dipendere esclusivamente da Dio ed ad avere fede in Lui, ed Egli non ci fara' mancare mai niente , ma ci darà quello che a noi serve.(Filippesi 4:6-13)

04-01-2011

L’ubbidienza e la sottomissione al Mandato ti permette di vivere la potenza del Nome di Gesu’ Cristo ( Filippesi 2:1-11). Se perseverate nella mia parola, siete veramente miei discepoli. Le vere pecore ubbidiscono e riconoscono nel Pastore della Chiesa“IL MANDATO DI DIO ”, chi dice di credere in Gesu’ e poi non crede nel Mandato è un figlio del diavolo. (Giovanni 8:31-47)

02s-01-2011
Il vero cristiano segue il mandato di Gesù Cristo e crede nella sua parola. L'ubbidienza vale più dei sacrifici. 02m-01-2011

Nel momento della prova muoviti nel nome di Gesu’ e vedrai attivarsi la potenza di Dio Filippesi 2:9-11.Ricordatevi dei vostri conduttori, i quali v'hanno annunziato la parola di Dio; e considerando com'hanno finito la loro carriera, imitate la loro fede. Ebrei 13:7

01-01-2011
Ringraziate Dio per ogni cosa cosi' Lo Spirito Santo ci fara' vedere il bene. Quando fai la volontà di Dio ti scontrerai con gli oppositori che sono servi del diavolo. Atti 28:22. 30-12-10
la creazione aspetta con impazienza la manifestazione dei figli di Dio, Noi non abbiamo uno Spirito di timidità ma di forza. 2Timoteo 1:7 28-12-10

Noi abbiamo in dotazione i doni di Dio in funzione dell’integrità del cuore, La vera Mansuetudine mostra il coraggio della fede, Mose’, Davide e GILBERTO sono stati umili ma avevano coraggio contro il faraone e contro Golia. La falsa umiltà dei religiosi ostacola la manifestazione dei Figli di Dio nel sociale.

26s-12-10
Il fine di quest'incarico è l'amore procedente da un cuor puro, da una buona coscienza e da fede non finta; 1Timoteo 1:5 Lui ci forma e ci perfeziona per farci servire amministrando i beni del Padre 1Timoteo 1:12
26m-12-10

la natura del Figlio di Dio nasce dentro di noi quando noi crediamo che Gesu' è nato per essere Salvatore del mondo e liberare l'uomo dalla potesta' di Satana. Luca 2:11 Gesu' ci ha liberato dai nostri nemici affinchè lo servissimo senza paura,in santità e giustizia, nel suo cospetto, tutti i giorni della nostra vita Luca 1:75

25-12-10

Badiamo bene che nessuno resti privo della grazia di Dio; che nessuna radice velenosa venga fuori a darvi molestia sì che molti di voi restino infetti. Ebrei 12:15 Ricordatevi dei vostri conduttori, i quali v'hanno annunziato la parola di Dio; e considerando com'hanno finito la loro carriera, imitate la loro fede.Ebrei 13:7.Se diciamo di essere senza peccato, inganniamo noi stessi, e la verità non è in noi. 1Giovanni 1:8

23-12-10

Il nostro combattimento non è contro carne e sangue ma contro i principati e Le potestà contro le forze spirituali della malvagità, che sono nei luoghi celesti.lottiamo secondo le regole della Parola di Dio, che sono Verità , Giustizia e Amore. (Efesini 6:12). La Parola di Dio viaggia attraverso la fedeltà al Mandato (2Timoteo 2:2-7)

21-12-10

Se vuoi vedere Gesu’ devi : 1 ricordare l’opera della Croce, 2 odiare la nostra vita anteponendo l’interesse di Dio e del Regno di dio a quello nostro personale, 3 Servire seguendo il Mandato. Giovanni 12:24-26 Quando lasci il tuo interesse per curare gli interessi di Dio ,Egli stesso curerà i tuoi interessi.

19s-12-10
Credi nel mandato che ti indirizza verso la volontà di Dio (Geremia 29). Cerca prima il Regno di Dio e la sua giustizia ponendo il tuo interesse nell'opera di Gesù Cristo (Giovanni 21:15). Rinuncia a te stesso per servire Gesù Cristo, fatti un tesoro nel cielo (Luca 14:25). 19m-12-10

GESU’ ha cancellato l’atto di accusatore scritto in precetti, e ha fatto un pubblico spettacolo dei Principati e delle potestà, TRIONFANDO SU DI LORO PER MEZZO DELLA CROCE. Colossesi 2:13-14.

16-12-10

Difendiamo la Chiesa dai nemici che vogliono rubare le anime 3Giovanni 10 Perciò, se vengo, io ricorderò le opere che fa, sparlando contro di noi con parole maligne; e non contento di questo, non solo non riceve egli stesso i fratelli, ma a quelli che vorrebbero riceverli impedisce di farlo, e li caccia fuori dalla chiesa.

14-12-10

Nel principio era la Parola, e la Parola era con Dio, e la Parola era Dio. Giovanni 1:1Il riferimento del Cristiano non sono le scritture ma la Parola che è predicata dal Mandato "E la Parola è stata fatta carne"Giovanni 1:14 Ricordatevi dei vostri conduttori, i quali vi hanno annunziato la parola di Dio; e considerando quale sia stata la fine della loro vita, imitate la loro fede. EBREI 13:7

12-12-10

Mentre noi viviamo la Comunione Cristiana (il Regno di Dio) veniamo perfezionati per mettere al servizio dei fratelli i doni che Dio ci ha dato. Non v'è dunque ora alcuna condanna per quelli che sono in Cristo Gesù. Romani 8:1

09-12-10

Il diavolo cerca di separare le anime dal pastore per poterle ucciderle. Combattiamo uniti contro i falsi fratelli e falsi ministri di Dio.“Il ladro non viene se non per rubare, ammazzare e distruggere”Giovanni10:10. Difendiamo la Chiesa dai nemici che vogliono calunniare e screditare il Ministerio di Gilberto Perri.

08-12-10

le scritture senza il Mandato uccidono infatti:tutti quelli che si basano sulle opere della legge sono sotto maledizione; perché è scritto: «Maledetto chiunque non si attiene a tutte le cose scritte nel libro della legge per metterle in pratica».Galati 3:10 La fede si ottiene attravero la predicazione del Ministerio.

07-12-10

Noi crediamo nelle scritture , perché le scritture parlano di Gesu’ Cristo che è il Mandato di Dio. Lo Spirito degli evangelici crede nella supremazia delle scritture sul Mandato.La bibbia è la scrittura, non è la Parola , perché la scrittura per diventare Parola deve essere predicata da un Unto. Romani 10:14-17 , Gv 5:24

05s-12-10

Lo spirito evangelico giustifica l'azione di rubare le anime delle altre famiglie(le chiese dove esse vengono partorite).Il modello da seguire è quello indicatoci dall'Apostolo Paolo in 1Corinzi 4:14-17. Paolo difende la sua autotrità paterna e la progenie familiare delle anime sorte dal suo Ministerio.

05-12-10

I farisei che confutano le dottrine della Chiesa sono gonfi di orgoglio , ed Il loro spirito anticristiano vuole rompere la fede nel Mandato per rubare leAnime. Giovanni 9:4 Bisogna che io compia le opere di colui che mi ha Mandato mentre è giorno; la notte viene in cui nessuno può operare.

02-12-10

La cultura evangelica CONFONDE E SEDUCE, essa confonde LA SCRITTURA CON LA PAROLA.La Parola non è la scrittura . Il Comandamento non è la bibbia ma la Parola di Dio che è la predicazione delle scritture da parte di un Unto. 1Giovanni 2:3-7

30-11-10

Lo Spirito degli evangelici è contro Cristo, perchè considera le scritture superiori al Mandato di Dio.Infatti questo Spirito non permette di fare riferimento ad un Uomo Unto scelto da Dio a cui bisogna ubbidire e stare sottomessi ma in maniera anarchica ti fa' fare riferimento alle acritture rendendoti indipendente e confuso. .Giovanni 5:39

28s-11-10

I falsi fratelli anno annullato il Mandato di Dio riferendosi eslusivamente alle scritture.Giovanni 5:39 <Voi investigate le Scritture, perché pensate aver per mezzo d'esse vita eterna, ed esse son quelle che rendon testimonianza di me;>I veri fratelli credono nella Parola che è scrittura predicata da un mandato1Giovanni 2:7 Diletti, non è un nuovo comandamento ch'io vi scrivo, ma un comandamento vecchio, che aveste dal principio: il comandamento vecchio è la Parola che avete udita.

28m-11-10
Giovanni 3:17< Infatti Dio non ha mandato suo Figlio nel mondo per giudicare il mondo, ma perché il mondo sia salvato per mezzo di lui>.I farisei giudicano e condannano e non hanno il senso delle cose di Dio Matteo 7:7-11 25-11-10
<<Cio' che esce dall'uomo, quello lo contamina>> Marco 7:19-23. La contaminazione e santificazione diperndono dalla parola in cui crediamo.Quando nel tuo cuore prevale la Parola di Dio tu sarai una luce dovunque tu andrai.L'ubbidienza alla Parola di Dio ti libera dai demoni 23-11-10

l’unità di misura della fede non è la conoscenza ma le opere( Tito 2:14,Tito 3:8-14) la confutazione è opera dei farisei che cercano il motivo di accusare luca 11:38-54.Essi professano di conoscere Dio, ma lo rinnegano con i fatti, essendo abominevoli e ribelli, incapaci di qualsiasi opera buona. (Tito 1:15-16 )

21s-11-10
Lo spirito dei farisei usa la legge per uccidere e non riesce a praticare la carità cristiana. Gesù Cristo ci invita a comportarci come il samaritano. Lo opere di aiuto ai bisognosi caratterizzano le anime dei veri credenti in Gesù Cristo. 21m-11-10
Lo Spirito dell'anticristo nega il Padre ed il Figlio.Coloro che sono animati da questo spirito contrastano gli Unti che il Padre chiama a compiere l'opera sua. 1Giov2:18-29. Il Pastore Gilberto Perri ha spiegato il modello biblico che lega le anime alla progenie. Per mantenere lo Spirito del Mandato bisogna lavorare uniti vivendo la progenie e cosi' facendo cresceremo attraverso l'ubbidienza alle tre colonne che sono oggi il Pastore della Chiesa. I fratelli in Cristo che sono in Cielo pregano con il corpo della resurrezione AP.6:9-12, 7:9 18-11-10
I figli di satana cercano, attraverso le menzogne, di contrastare l'opera di Gesù Cristo. Ma lo Spirito Santo con la verità distrugge le opere del maligno. 16-11-10
Ricordatevi dei vostri conduttori i quali vi hanno annunziato la parola di Dio; e considerando quale sia stata la fine della loro vita, imitate la loro fede. Ebrei 13:7 .Ricordiamoci delle opere e della fede di Gilberto Perri e imitiamo la sua fede. 14s-11-10
Il mandato si trasmetta da uno a tre. Lo Spirito Santo adempirà le promesse per le quali vedremo opere maggiori. Sii vigile e attento ai lupi rapaci e allo spirito dei farisei. 14m-11-10
Pietro, Giacomo e Giovanni erano le tre colonne della chiesa che proseguirono l'opera del mandato poichè furono quelli che seguirono di più Gesù Cristo 11-11-10
Il modello che lo Spirito Santo ha stabilito prevede l'unità nella trinità anche nella responsabilità pastorale che segue la dipartita del mandato Gilberto Perri 09-11-10